Arredare casa in stile giapponese


arredamento in stile giapponese


Arredare seguendo il design orientale, del Giappone

Lo stile d’arredo giapponese si contraddistingue essenzialmente per le linee pulite, il , l’utilizzo di materiali naturali ed il concetto di .

Arredare la propria casa seguendo lo stile tipico dei samurai e dell’immaginario collettivo per le storiche residenze del Giappone  non è assolutamente complicato, basta seguire questa guida che vi mostra le giuste dritte per ricreare ambientazioni giapponesi degne di lode.

Regola n°1 – Spazi open space

stile-giapponese

E’ indispensabile disporre di ampi spazi ed evitare di allocare mobili uno vicino all’altro. Per ricreare questo stile orientale sono indispensabili le ampie vetrate che contribuiscono a creare un filo conduttore tra gli ambienti interni e la natura circostante.

arredamento in stile giapponese

Regola n°2 – elementi d’arredo etnici caratteristici

Un arredamento giapponese ad hoc lo si crea con mobilia ed oggettistica di origine giapponese.

Così indispensabile saranno alcuni elementi di arredo come:

  • le stuoie da apporre sul pavimento, da scegliere in doppia texture,
  • i in carta di riso semitrasparente,
  • i tavolini bassi ed i cuscini per consumare una bevanda o un pranzo;
  • per ricreare l’atmosfera giapponese in tavola.

arredamento in stile giapponese

Regola n°3 – materiali tipici

Per questo tipo di arredo indispensabile è l’impiego di materiali naturali come il bambù ed il legno.

E per decorare piccoli spazi non rinunciate all’utilizzo di ciottoli di fiume, da accostare a piante fresche. Gli stessi materiali vanno utilizzati non solo per la struttura della casa, ma anche per la mobilia, che ricordiamo, dev’essere essenzialmente minimalista.

arredamento in stile giapponese (11)

Regola n°4 – outdoor giapponese

Per una casa giapponese di tutto rispetto impossibile rinunciare ad un giardino zen, anch’esso contraddistinto da un design minimal che vede protagoniste piante, pietre e fontane. In particolare pietre e ghiaia rappresentano il simbolo di questo tipo di giardino.

Spesso i giardini giapponesi delle case private prevedono un percorso esterno realizzato interamente in legno, a mo di pedana.

arredamento in stile giapponese

Regola n°5 – semplicità zen

Per completare il vostro arredo giapponese dovete attenervi al loro detto: meno è e più è.

Ricordiamo che gli ambienti devono essere rilassanti, dalla camera da letto al soggiorno, dal bagno al giardino, tutto deve convergere nella pace e relax che la natura riesce a donare all’uomo.

Galleria foto case arredate in stile giapponese

Da amanti dell’atmosfera tipica del Giappone e delle case che richiamano i tempi dei samurai ecco degli esempi  di realizzazioni con i tipici divisori ed arredamento da cui prendere spunto per idee ed esempi:

Filomena Spisso
  • Redattore specializzato in Design
  • Scrittore e Blogger

Continua a leggere:

Vuoi essere aggiornato sulle ultime tendenze?

Accedi gratuitamente ai nostri video e guide sul fai da te, promozioni e sconti.

Commenti (2): Vedi tutto

  • Lara - - Rispondi

    le lanterne di carta luminose sono fantastiche. Una mia passione e le metto ovunque

  • cristiana - - Rispondi

    dovrei realizzare una parete divisoria ingresso – salotto. Mi piacerebbe una parete stile giapponese legno e vretro opaco o simil- carta di riso. potete inviarmi qualche indirizzo dove poterle vedere. oppure un preventivo, un’idea.

    Sono di Roma. Grazie

Lascia una risposta


www.ford.niko.ua

реклама гугл

steroid-pharm.com/bold-200.html