Casetta per uccelli: come attirarli nel giardino di casa


Come costruire una casetta per uccelli per il vostro giardino. Materiali, attrezzi e la guida per la realizzazione fai da te. Dove e come sistemarla sull’labero, consigli per la manutenzione. Prezzi in commercio. La casetta degli uccellini per il tetto.

casetta-per-uccelli-17

L’arrivo della primavera è segnalato dalla fioritura di nuove piante, da colori più vivaci nonchè da temperature più calde, il risveglio della Natura si fa sentire e non manca il piacevole cinguettio degli uccelli, sempre delizioso e che può essere dolce risveglio al mattino.

Poter dar loro una comoda dimora, nel o su , è una cosa che può far felici voi ed i vostri piccoli, un modo sano per sentire ancora da più vicino il loro canto: ecco come scegliere la casetta per gli uccelli, da sistemare in giardino o sul tetto, per modelli speciali e particolari.

casette-uccelli-sui-tetti


Casetta per uccelli fai da te

Per chi ama dilettarsi con il fai da te, ecco un piccolo progetto e la guida per realizzarla, potendo poi personalizzarla a piacere.

Materiale necessario

casetta-per-uccelli-10

La casetta per gli uccellini dovrebbe essere in legno di costruzione, non verniciato né trattato; è il materiale migliore. Le essenza di quarcio e faggio sono anch’esse indicate. Lo spessore ideale del pannello è pari a circa 2 cm per garantire la protezione dalle basse temperature.
Per un casetta di piccole dimensioni, ecco un progetto adatto a diverse soluzioni:

  • fondo, pannello 28 x 32 cm
  • parte frontale e retro, pannelli da 34 x 35 cm
  • pareti laterali, pannelli da 35 x 28 cm
  • tetto, pannello 32 x 40 cm in modo che l’acqua scivoli

Attrezzi

  • Vite autofilettanti di 5 mm di lunghezza e chiodi
  • Flatting impregnante per la protezione del legno
  • Vernice
  • Trapano avvitatore con sega a tazza
  • Giravite
  • Metro da falegname
  • Pennello
  • Colla

Guida per la creazione fai da te di una casetta per uccelli

  1. Mediante il trapano, dotati di sega a tazza, praticare nel pannello che sarà la parte frontale della casetta, un foro del diametro di circa 12/15 cm.
  2. Incollare i pannelli laterali sulla parete posteriore.
  3. Incollare il pannello frontale a quelli laterali.
  4. Levigare la parte posteriore del pannello che costituirà il tetto, in modo da facilitarvi l’inserimento sul pannello posteriore.
  5. Per rendere più idoneo l’ambiente interno, praticare con il trapano dei piccoli fori sulla base, di circa 10 mm di diametro.
  6. Con pennello e vernice, provvedere alla verniciatura.
  7. Lasciare asciugare per un giorno prima di installarla sulla pianta prescelta.

Casetta per uccelli: dove e come posizionarla

Dopo aver realizzato e completato il piccolo progetto di abitazione oppure, se avete deciso di recarvi in uno stores per acquistarne un modello, arriva il momento di collocarla nel posto più adatto perchè gli uccellini arrivino ben presto, scegliendolo come luogo ideale. Ecco i consigli da seguire.

Periodo

casetta-per-uccelli-16

Il periodo migliore per sistemarla, in linea generale, è tutto l’anno, ovvero non ci sono particolari limitazioni. Tuttavia gli esperti indicano che le stagioni dell’autunno e dell’inverno sono da preferirsi, in quanto, per favorire la creazione dei nidi in primavera, la sua sistemazione nei mesi più freddi consente di far perdere gli odori residui derivanti dai materiali di trattamento come oli e vernici.

I simpatici animali potrebbero così prendere confidenza con la nuova abitazione.

Luogo

casetta-per-uccelli-5

Gli uccellini hanno sempre un certo timore dell’uomo e della sua presenza: la casetta ha dunque il suo luogo ideale in zone tranquille e poco rumorose, oltre al fatto di rimanere lontani da possibili predatori.

La presenza di qualche albero, non dunque una pianta isolata, determina una sorta di protezione naturale. Importante evitare di lasciare le casette esposte al sole nelle ore più calde, condizione che potrebbe risultare deleteria per i piccoli.

Sotto la casetta non devono essere posizionati arbusti od altri materiali che costituiscano un possibile appoggio per i gatti, i primi nemici degli uccelli.

casetta-per-uccelli-4

Nel caso in cui nel giardino o sul terrazzo vengano coltivate piante e fiori, è preferibile evitare l’uso di insetticidi, diserbanti e concimi inorganici, prodotti che potrebbero lasciare residui pericolosi per i futuri ospiti.

Altezza dal terreno

L’altezza dal suolo della casetta artificiale dipende dalla specie: per animali più piccoli come cinciallegra, cinciarella, passero è sufficiente sistemarla a circa 2/3 metri dal suolo.

Specie più grandi richiedono invece un’altezza maggiore, per la loro e vostra sicurezza.

Orientamento

casetta-per-uccelli-7

L’orientamento preferibile del foro d’entrata della casetta è in direzione sud sud-est, tenendo comunque conto degli agenti atmosferici e del sole nelle ore più calde.

Abbiate cura di lasciare libero l’ingresso al foro, tenendolo leggermente inclinato verso il basso, in modo che l’interno possa rimanere il più protetto possibile dall’ingresso dell’acqua piovana.

Come fissarla

casetta-per-uccelli

Non vorrete sicuramente che la vostra dolce casetta sia instabile per i piccoli mentre stanno per nascere e trascorrere i primi giorni di vita al caldo ed al sicuro. La sistemazione del nido deve avvenire mediante un filo di ferro intrecciato alla circonferenza del tronco.

Abbiate cura di sistemare il filo di ferro sia nella parte superiore che inferiore della casetta, in modo che il vento ed il peso degli uccellini non la renda instabili.

Se  la circonferenza del tronco risulta eccessiva, si può fissarla con chiodi alla corteccia. Utilizzare chiodi con una profondità di almeno 8/10 cm è il modo più consono allo scopo.

Mangiatoia

mangiatoia-uccelli

Più che un semplice accessorio, sistemare una mangiatoia per uccelli sarà un regalo gradito dai vostri futuri ospiti, che potranno trovare ristoro nei pressi del nido, per una pausa deliziosa fra un lavoro e l’altro di preparazione del nido.

In commercio si trovano molte valide soluzioni: le più indicate, ovviamente considerando lo spazio disponibile, sono le piantane che consentono l’accesso ai più uccelli contemporaneamente, e dotate di apposito serbatoio per l’acqua.

Manutenzione della casetta per uccelli

casetta-per-uccelli-9

Una volta installata, sia che l’abbiate acquistata che realizzata, occorre aver cura, in modo che gli ospiti abbiano piacere a trovare accoglienza ed a ritornare nelle stagioni future.

  • Verificare il tasso di umidità, in quanto l’eccesso di umido è dannoso per gli uccelli, soprattutto quando è il periodo della schiusa delle uova. Posando un pò di segatura e truciolato, si riesce a rendere più asciutto l’ambiente interno.
  • Una volta lasciata la casetta dai suoi occupanti, è consigliabile provvedere alla sua pulizia con acqua e sapone dopo aver rimosso il nido.
  • Disinfestare la casetta permette di eliminare eventuali parassiti, oltre a proteggere gli animali, risulterà importante anche per la vostra salute.

Casetta per uccelli: prezzi in commercio

Per chi preferisce la via semplice di acquistarne un modello, recandosi nei negozi di animali, negli stores di bricolage oppure, seduti in poltrona a casa usando il pc od il tablet e consultando i siti di ecommerce, la gamma è vastissima.

casetta-per-uccelli-2

Dal modello più semplice, una casetta con foro d’ingresso sul lato frontale, di 15x20x29 cm di dimensioni, il prezzo oscilla nella fascia €13/20.

Una casetta colorata, con una tinta pastello ed una deliziosa porticina d’ingresso a scopo decorativo, dimensioni 25,5 x 15,8 x 13 cm, costa circa 22/25 euro.

Un modello particolare di casetta nido per uccelli dotata di specchio, realizzata per uccelli selvatici, costa poco di più, all’incirca €30.

casetta-per-uccelli-11

Un modello “più lussuoso”, la casetta Hobbit che ricorda una graziosa casa in stile country delle campagne americane, dimensioni 28 x 20 x 30 cm, può arrivare a costare €65/70, una spesa comunque non eccessiva per chi desidera abbellire il giardino.

Casetta per uccelli sul tetto: un modello speciale

casetta uccelli tetto

Per chi desidera avere un oggetto particolare, l’opera del designer Klaas Kuiken potrebbe rispondere al caso vostro.

La casetta è stata realizzata in modo tale da combaciare perfettamente con le tegole così che con la sua applicazione non intacchi la coibentazione del tetto.

casetta uccelli tegola

Più precisamente si tratta di una tegola munita di una casa per gli uccelli, che può essere utilizzata in sostituzione delle tegole tradizionali.

Info ed acquisti sul sito del design : klaaskuikenshop.nl

tegola-con-casetta-uccelli

Il prezzo della casetta per uccellini su tegola è di circa 100 dollari.

Casetta per uccelli: galleria delle immagini

Davvero tante le immagini che vi aiuteranno nella scelta del modello più adatto per il giardino di casa vostra.

Filomena Spisso
  • Redattore specializzato in Design
  • Scrittore e Blogger

Continua a leggere:

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta


http://chemtest.com.ua

https://progressive.ua

бинокль